Pulizia di aerotermi
Sanificazione-aerotermi
Servizi-pulizia-evaporatori-fancoil-ventilconvettori-terminali-impianti-riscaldamento

PROJECT CLEAN GROUP

Pulizia e sanificazione di aerotermi

Aerotermi, ventilconvettori, fancoil ed evaporatori: tutti questi terminali degli impianti di riscaldamento e ventilazione sono fondamentali per assicurare benessere e comfort all’interno degli ambienti indoor; la qualità e la temperatura dell’aria dipende dal loro corretto funzionamento.

In questi contesti un problema all’apparenza semplice e innocuo come la presenza di polvere e inquinanti fisici può diventare un serio rischio per la salute: nel caso di diffusione di germi, batteri, spore e virus, si può verificare l’insorgenza di patologie gravi, tra cui la Sindrome dell’Edificio Malato.

Un aerotermo sporco è però anche un problema dal punto di vista di efficienza economica: l’ostruzione delle apparecchiature pregiudica la capacità di raffreddare, riscaldare l’aria e la velocità dell’aria in uscita, portando anche a un aumento dei consumi.

Per risolvere una volta per tutti questi problemi puoi rivolgerti a Project Clean Group Srl: grazie alla tecnologia Deep Clean di nostra progettazione possiamo eseguire la pulizia e sanificazione dei componenti, riportando l’intero impianto alle sue prestazioni originali.

Se stai cercando un’azienda partner per eseguire la pulizia e la sgrassatura dei tuoi aerotermi, contatta Project Clean Group Srl mediante il modulo apposito o telefonicamente.

PROJECT CLEAN GROUP

Un metodo sicuro e professionale per la pulizia

Il metodo Deep Clean di Project Clean Group è l’ideale per ottenere un aerotermo pulito. La tecnologia in nostra dotazione permette di sgrassare completamente lamelle, ventole, condotti, impianti di raffreddamento e riscaldamento, telai, batterie, turbine e vasche di condensazione: l’igienizzazione dei componenti disassemblati è l’unico modo per raggiungere anche gli angoli più difficili ed eliminare il biofilm di pulviscolo, batteri, virus, spore e incrostazioni che vi si annidano.

Lo sgrassaggio a bassa pressione è abbastanza potente da rimuovere qualsiasi traccia di sporco ma è delicato per evitare di deformare componenti in metallo o danneggiare ventole e filtri. La spazzolatura finale rimuove le incrostazioni e la disinfezione totale azzera il rischio di diffusione di germi.

L’intervento radicolare e profondo migliora la resa dell’apparecchiatura, la qualità dell’aria e la salubrità degli ambienti; allo stesso tempo riduce il consumo di energia elettrica dovuto all’inefficienza dell’impianto.

Servizio-sanificazione-igienizzazione-aerotermi-impianti-aria
Sgrassaggio-lamelle-ventole-condotti-telai-batterie-turbine-vasche-di-condensazione